Alimento di Farro Dicocco

pasta farro dicocco

 

E' un cereale usato sin dai tempi degli Etruschi e dei Romani.

Il farro è un cereale vestito e necessita di un processo di lavorazione particolare: la decorticatura (sbucciatura).
Viene poi macinato per ottenere il semolato.


Recentemente il farro è stato riscoperto per le sue ottime proprietà nutrizionali.
Infatti, è molto ricco di oligoelementi, di proteine e, in particolar modo, di fibre

Ha un sapore caratteristico che si esalta con sapori decisi come il pesce o i pesti

 

Formati

mezze maniche, spaghetti, mezze penne, strozzapreti, conchigliette, stracci, nidi, conchiglie, tagliatelle

 

Suggerimenti d'uso

Tutta la pasta trafilata al bronzo va cotta in abbondante acqua salata e, una volta scolata, prima di unire il condimento, occorre versare sulla pasta un paio di cucchiai dell'acqua di cottura: mescolare e solo dopo condire

 

Dichiarazione Nutrizionale

Valori medi per 100g

Energia  1470 kJ / 347 kcal 
Grassi 3,5g
- di cui acidi grassi saturi    0,8g
Carboidrati 65g
- di cui zuccheri 5,9g
Proteine 13g
Sale < 0,01g

 

 

Pin It